618: record e novità del shopping festival

Federica Cuccoli

LinkedIn
Facebook
Telegram

Il 618, il secondo festival dello shopping più grande della Cina, si è concluso, dopo più di un mese di prevendite, nuovi record e player. Durante questa edizione, le grandi piattaforme hanno adottato diverse strategie, al fine di fidelizzare i clienti attraverso servizi a valore aggiunto piuttosto che acquisirne di nuovi. 

Infatti, a seguito delle chiusure che hanno interessato le più importanti metropoli cinesi,  le piattaforme digitali cinesi hanno intensificato gli sforzi per incentivare l’acquisto. Non solo hanno fornito scontistica più elevata, ma hanno lavorato sul miglioramento dell’esperienza utente, semplificando le regole di promozione e rendendo più efficiente la logistica e i servizi post-vendita

Ad esempio, JD ha promosso l’affidabilità delle sue soluzioni logistiche interne in risposta all’interruzione della catena di approvvigionamento causata dai blocchi. Ha anche lanciato una ” iniziativa a impatto ambientale” per etichettare i prodotti conformi a una serie di standard ecologici, con la speranza di attirare gli acquirenti scoraggiati dal dilagante consumo eccessivo associato ai festival dello shopping in Cina. Questa è una visione utile per i marchi che cercano modi per distinguersi dal rumore durante i festival dello shopping. 

Il Gross Merchandise Value (GMV) delle piattaforme ecommerce è stato di 695,9 miliardi di RMB. Questo dato riguarda gli ecommerce tradizionali e quelli live streaming. Esclude invece gli ecommerce di new retail, come JDtohome, Meituanshangou, e quelli centrati sugli acquisti di gruppo, che hanno raggiunto rispettivamente un GMV di 22,4 miliardi RMB e 15,3 miliardi RMB.

Gli ecommerce tradizionali hanno registrato un GMV totale di 582,6 miliardi RMB, con Tmall al primo posto, seguito da JD.com and PinDuoDuo. Mentre, le piattaforme di live streaming e-commerce hanno raggiunto i 144,5 miliardi RMB.

Performance delle migliori categorie di prodotto vendute

Molte categorie hanno registrato una forte crescita, con elettrodomestici e prodotti di elettronica in testa, con 87,9 miliardi RMB di GMV, seguita da prodotti per la cura della pelle, sport e attività all’aperto (30,7 miliardi RMB). Tuttavia, le vendite di prodotti skincare sono diminuite del 18,9% (24,9 miliardi RMB) su base annua secondo Syntun, per via di una semplificazione delle loro routine quotidiane, causata dai blocchi temporanei, che ha intaccato anche le vendite di profumi e cosmetici. 

I prodotti che hanno registrato la crescita più alta sono quelli per l’igiene della persona e per la cura della casa (13,6 miliardi RMB), prodotti surgelati, piatti pronti (2,6 miliardi RMB) e snack (6,4 miliardi RMB). In particolare, quest’ultima categoria, che ha registrato un aumento anno su anno del 27,5%, è stato trainato dalle vendite tramite nuovi servizi di consegna a “consumo immediato” come JD to Home di JD.com (京东到家).

Inoltre, i dati del 618 2022 mostrano che anche hobby di nicchia stanno guidando i trend di consumo, coerentemente con il più ampio spostamento verso acquisti basati sugli interessi o sui bisogni tra gli acquirenti cinesi sempre più attenti al portafoglio.

618 2022 value china

I risultati di JD.com

Quest’anno JD si è concentrato sul miglioramento della catena logistica, al fine di garantire servizi di consegna lo stesso giorno o quello successivo all’acquisto durante l’evento. Il sistema logistico ora copre il 94% delle contee cinesi e l’84% delle township.

La piattaforma ha annunciato che le vendite durante l’evento di shopping sono state pari a 379,3 miliardi di yuan, superando il totale dello scorso anno pari a 343,8 miliardi di yuan. Nonostante il nuovo record, il risultato segna una crescita annuale del 10%, molto inferiore rispetto alla crescita dello scorso anno (+27% rispetto al 2020). Tra questi, il consumo realizzato in yuan digitale su JD.com è salito 18 volte rispetto all’anno precedente a 400 milioni di yuan. 

I dati di JD negli ultimi sei giorni hanno rivelato che la generazione “post-95” ha mostrato un aumento del potere di spesa con vendite in pre-ordine in aumento del 75% su base annua. Nel frattempo, la varietà di prodotti offerti su JD.com durante il festival dello shopping di quest’anno è aumentata del 20% e si osserva una forte domanda dalle città cinesi di sesto livello con una crescita di oltre il 100% su base annua.
JD Luxury

Più di 20 marchi sotto JD Luxury hanno raggiunto una crescita delle vendite di oltre il 100% mese su mese, tra cui Tory Burch, MCM, Chopard e altri. Le vendite giornaliere di BVLGARI negli ultimi sei giorni hanno quadruplicato l’importo medio. I primi 3 orologi svizzeri provengono da Longines, Tissot e MIDO, con le vendite di Longines in aumento del 160% su base annua.

JD Shop

JD ha anche testato il suo ultimo servizio omnicanale, The J Shop, un grande centro commerciale che vende prodotti di moda e lifestyle di brand internazionali. L’obiettivo è offrire ai consumatori un’esperienza di acquisto coinvolgente attraverso 200.000 articoli di oltre 150 marchi nazionali e internazionali. I consumatori possono effettuare ordini tramite il Mini Program WeChat di JD, scansionando i codici QR presenti sugli articoli e JD gestirà la consegna attraverso la solida infrastruttura logistica dell’azienda.

L’iniziativa ha attirato il 50% in più di commercianti a partecipare al festival dello shopping di quest’anno, che insieme hanno raddoppiato la quantità di prodotti in vendita. Gli utenti potevano accedere a The J Shop tramite l’app di JD durante il festival e ai negozi fisici.

I dati rilasciati da JD mostrano che 1,5 milioni di negozi, tra cui Sephora e Walmart, hanno visto gli ordini aumentare del 77% anno su anno.

Alibaba Group

Il gruppo Alibaba, con Tmall e Taobao in primis, ha registrato una crescita positiva del volume di merci lorde anno su anno durante il 618, con articoli da pesca e da campeggio che stanno guadagnando popolarità tra i giovani consumatori cinesi.

Secondo i dati del gruppo, i consumatori post 95, che hanno effettuato acquisti sulle piattaforme Alibaba, si sono orientati verso prodotti per i loro hobby, come attrezzature da pesca, aumentate di quasi il 50% su base annua. Anche il campeggio come attività complementare alla pesca. Durante lo stesso periodo di check-out, le vendite di prodotti da campeggio Tmall, tra cui tende, tettoie e tavoli pieghevoli, sono triplicate di anno in anno, secondo l’azienda.

Più di 260 000 brand hanno partecipato alla vendita di Tmall e più di 300 brand hanno superato i 100 milioni di yuan in vendite. Forte crescita (+100%) è stata registrata nelle vendite di oltre 100 000 venditori di piccola e media taglia.

Su Taobao, il numero di account che hanno condotto live streaming è cresciuto del 12,4% anno su anno e 32 account account hanno raggiunto oltre i 100 milioni di yuan di vendite. Le vendite di live streaming indipendenti sono cresciuti del 63% anno su anno, mentre le vendite di live streaming condotti da brand aumentate del 212% anno su anno.

Douyin

In generale, le piattaforme di live streaming e-commerce hanno ottenuto grande successo durante questa edizione del 618, con Douyin che ha registrato la miglior performance.
Durante 618 lo scorso anno, l’e-commerce di Douyin registrò un totale di 28,52 milioni di ore di live streaming. Quest’anno ha raggiunto 40,45 milioni di ore dal 1 giugno al 18 giugno, con un aumento di oltre il 40% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Le vendite medie giornaliere di Douyin ammontano a 15 milioni di RMB e, sebbene il volume delle vendite rimanga piccolo rispetto ai giganti dell’e-commerce, la crescita totale delle vendite ha superato i suoi concorrenti. Le vendite complessive su Douyin hanno visto un aumento del 183% su base annua.

L’app ha conquistato i suoi utenti investendo sull’e-commerce basato sugli interessi, che incoraggia gli utenti a fare acquisti in base alle loro passioni. Inoltre, ha dato ampio spazio al settore educativo, creando un vero e proprio studio di live streaming, “Oriental Selection”, per ospitare insegnanti che hanno potuto spiegare i propri servizi. Douyin ha venduto oltre 10 miliardi di prodotti, con un aumento del 320% anno su anno. I brevi video incorporati nei carrelli della spesa sono stati visualizzati più di 115,1 miliardi di volte. 

La funzione di ricerca ha dato un contributo straordinario durante questo evento 618, che ha portato a un aumento del 293% anno su anno e il numero di commercianti che hanno partecipato all’attività è aumentato del 159%.

Il 618 shopping festival di quest’anno si è caratterizzato da una maggior attenzione per i temi ambientali e per migliorare i servizi di vendita e post vendita incentrati sul consumatore. Dal lato utente, si è osservato uno spostamento verso acquisti incentrati sugli hobby e le passioni, soprattutto da parte delle generazioni più giovani. 

Vuoi espandere il tuo business in Cina? Contattaci per avere più informazioni info@valuechina.net
Value China, società esperta nello sviluppo di soluzioni digitali e consulenza per il mercato cinese, è primo partner ufficiale di ByteDance e Tencent in Italia.

Scopri i nostri servizi per il tuo business