Wechat Channel: nuove funzionalità per il marketing

Gli short video sono stati i contenuti che negli ultimi anni hanno rivoluzionato il mondo dei social media a livello globale. Non è strano quindi che Tencent, la casa madre di Wechat, continui a puntare su questo formato con Channel, la sezione integrata nella super-app dedicata ai video brevi.

Dalla WeChat Open Class Pro, l’annuale conferenza in cui vengono illustrati i risultati conseguiti da Wechat nel 2022 e i progetti futuri dell’azienda, si evince come Channel stia riscuotendo sempre più successo tra gli utenti dell’applicazione.

Secondo l’analisi dell’azienda, il numero totale di visualizzazioni di short video su Wechat è cresciuto di oltre il +200% su base annua, mentre il volume di riproduzione video basato sull’algoritmo di raccomandazione è aumentato del +400% anno su anno. In particolare, i contenuti che hanno performato meglio sono quelli legati all’intrattenimento, al lifestyle, alla condivisione di conoscenza e informazione.

Man mano che Channel riscuote successo tra gli utenti, la platea di creator che si unisce all’ecosistema aumenta arricchendolo di contenuti creativi e sempre più diversificati. Nel 2022, i creator attivi giornalmente nella pubblicazione di video sono aumentati del +100% anno su anno; il numero di follower è aumentato del +308% e i contenuti con oltre 100.000 “Mi piace” sono aumentati del +186%, a dimostrazione dell’attiva partecipazione degli utenti sul canale.

Secondo QuestMobile, azienda di analisi dati, gli utenti attivi di Wechat Channel hanno superato gli 800 milioni a Giugno 2022.

Tencent ha integrato molti dei suoi prodotti, da Tencent Meeting ai Mini Program, con Channel per aiutare i creatori a trasmettere contenuti in streaming. Le integrazioni consentono, ad esempio, a un host di podcast di condurre un’intervista su Meeting e, allo stesso tempo, trasmetterla in live streaming su Channel. Se l’host consiglia un prodotto durante la chat, sullo schermo può apparire un collegamento che porta gli spettatori a un Mini Program dove gli spettatori possono acquistare il prodotto utilizzando WeChat Pay.

Live streaming

Il streaming live è stata una delle dimensioni chiave di Channel nel 2022, ospitando diversi eventi. Dall’informazione quotidiana, a discorsi di celebrità a concerti online e contenuti di intrattenimento, il live streaming degli account video è stato integrato in tutti gli aspetti della vita sociale degli utenti. 

I dati di Tencent mostrano una crescita del +300% degli utenti che hanno guardato live streaming nel 2022, con una crescita del tempo trascorso pari a +156% da parte degli utenti. Lato creator, gli streamer su Channel sono cresciuti del +614% e si è registrato un aumento del tempo di trasmissione in diretta pari all’83% anno su anno. I live streaming su Wechat sono ampiamente utilizzati da brand e aziende per connettersi con la propria community, grazie anche alla progressiva ottimizzazione del servizio.

Durante il 2022, WeChat ha inserito gli annunci in-feed su Channel, oltre a Channel Store, la funzione che consente alle aziende di aprire negozi e vendere direttamente dall’account video, rendendo più fluida l’esperienza di acquisto degli utenti.

L’eCommerce in live streaming sui Channel ha visto aumentare il valore totale della merce lorda di oltre +800% dal 2021, mentre il valore medio della transazione ha superato i 200 yuan. Abbigliamento, Food & Beverage e Beauty sono le categorie più popolari.

Tencent ha, quindi, gradualmente commercializzato i Channel per attirare la partecipazione di più brand di categorie, come fashion, beauty, automotive e il F&B che hanno esplorato il potenziale degli short video per raggiungere i propri obiettivi di marketing e comunicazione. Collegandosi a funzionalità di dominio privato e pubblico su WeChat, Channel ha il potere di rendere l’esperienza della piattaforma full-funnel ancora più fluida e coinvolgente a vantaggio di utenti e marchi.

Cosa possono fare per le aziende?

I Channel permettono ai brand di raggiungere un pool di utenti più ampio all’interno dell’ecosistema Wechat. Va infatti ricordato che l’applicazione di Tencent è un sistema chiuso, ossia permette di mantenere il contatto e la relazione con clienti e consumatori che conoscono già il brand, ma non è un sistema adeguato per farsi conoscere da nuovi utenti. Avendo un suo feed, Channel consente agli utenti di imbattersi nei video di aziende che non conoscono.

I contenuti su questa sezione sono centrali nella condivisione di video storytelling tramite cui il brand può, ad esempio, condividere scenari di vita quotidiana, la partecipazione ad eventi, presentare nuovi prodotti e molto altro. In questo modo, la relazione tra azienda e utenti si fa maggiormente dinamica e interattiva.

Il mercato degli short video e del live streaming in Cina

Il mercato degli short video e livestreaming in Cina è destinato a crescere ulteriormente nei prossimi anni. Secondo l’agenzia di ricerca Research and Markets, l’industria degli short video in Cina registrerà un valore di 179,24 miliardi USD nel 2026, crescendo a un CAGR del 33,46% per il periodo 2022-2026. I video brevi sono popolari perché offrono intrattenimento immediato agli utenti, mentre il live streaming risponde alle esigenze di socializzazione in tempo reale. Inoltre, le dirette video create dalle aziende hanno trovato il grande favore dei consumatori poiché consentono di ottenere informazioni chiare sui prodotti che vogliono acquistare, risposte immediate ai loro dubbi e, spesso, sconti e coupon.

Vuoi espandere il tuo business in Cina? Contattaci per avere più informazioni info@valuechina.net

Value China, società esperta nello sviluppo di soluzioni digitali e consulenza per il mercato cinese, è primo partner ufficiale di ByteDance e Tencent in Italia.

Torna in alto