Cos’è Douyin: Statistiche e funzioni per il tuo business (Gennaio 2021)

Federica Cuccoli

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

I short video diventano sempre più popolari grazie a Douyin, per questo motivo le aziende dovrebbero tenere in considerazione questa piattaforma per espandere il proprio business in Cina.

Lanciata nel 2016 in soli 200 giorni di sviluppo, Douyin (抖音), versione cinese di Tiktok, è uno dei social media più popolari del momento. A un anno dal lancio in Cina, la piattaforma ha registrato 100 milioni di utenti e oltre 1 miliardo di video visualizzati ogni giorno. Attualmente, gli utenti giornalieri attivi in Cina superano i 600 milioni ed è proprio grazie alla sua crescente popolarità che Douyin rappresenta una delle piattaforme più vantaggiose per espandere il proprio business in Cina.

Cos’è Douyin

Douyin è un social media di condivisione di short video di ByteDance, che si differenzia dalle altre piattaforme per le sue numerose funzioni di editing. Gli utenti possono facilmente personalizzare i loro video con temi musicali, animazioni, clip e un numero quasi illimitato di filtri. Sono, inoltre, incentivati a condividere sempre più contenuti attraverso hashtag challenge, live streaming e molto altro.

Douyin è quindi altamente interattivo e personalizzabile, grazie anche ad algoritmi che apprendono costantemente le preferenze degli utenti in base al loro livello di coinvolgimento con ogni video.

Ma la piattaforma rappresenta una grande opportunità anche per i brand. Su Douyin, le aziende possono fare business, creando account verificati e servendosi dell’alto engagement, al fine di vendere i propri prodotti e servizi, come d’altronde accade anche su altre app cinesi.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: WeChat: Cosa può fare per il tuo business?

Il social permette, infatti, di creare mini-spot pubblicitari e contenuti cliccabili, che consentono agli utenti di accedere all’e-commerce del brand. È possibile, quindi, sponsorizzare i propri prodotti, fornendo informazioni dettagliate dell’articolo con contenuti visivi, come video e immagini, oppure tramite banner pubblicitari.

Molti brand occidentali sono riusciti a espandere il proprio business in Cina grazie a campagne marketing su Douyin. Ne è un esempio Michael Kors, primo brand di lusso occidentale a utilizzare il social cinese. Nel 2017, il marchio ha avviato un’hashtag challenge, condotta da tre fashion KOL, influencer cinesi, che hanno condiviso video in cui sfilavano con prodotti della famosa marca, sfidando gli utenti a esibirsi a loro volta con articoli firmati Michael Kors. La campagna ha raccolto 30.000 post e 5 milioni di visualizzazioni.

Perchè scegliere Douyin per espandere il proprio business in Cina?

Uno sguardo agli utenti

La popolarità di Douyin tra i giovani consumatori cinesi rende la piattaforma un’essenziale strumento di marketing e di vendita in Cina. Gli utenti principali sono infatti i millennial e la Generazione Z che, nel Marzo 2020, costituivano il 63,8% degli user. Essendo uno dei gruppi di consumatori con il più elevato potere d’acquisto del paese, le campagne marketing su Douyin rappresentano una grande opportunità di business. Ma non solo i giovani. A differenza di TikTok, utilizzato principalmente dai giovanissimi, Douyin è anche molto frequentato dagli utenti utenti over 40.

È interessante anche osservare come sta cambiando l’utenza di Douyin in base al genere. Se nel Marzo 2019, l’applicazione era utilizzata principalmente da uomini, a un anno di distanza la base di utenti si è rapidamente spostata verso un pubblico femminile, grazie alla crescita di influencer di moda e cosmetici, aprendo un mercato di vendita ancora più vasto.

Il potenziale delle Advertising su Douyin

Douyin offre diverse opportunità per aumentare la popolarità dei brand, a partire dai molteplici tipi di advertising creabili.

Le Open Screen Ads sono pubblicità mostrate all’apertura dell’applicazione ed hanno un forte impatto visivo, poiché nessun altro elemento interferisce sulla sua visualizzazione.

Con le Feed Ads, i brand possono promuovere video brevi, che vengono mostrati nel feed di Douyin, permettendo agli utenti di condividere i contenuti pubblicitari con la loro rete o su altre piattaforme social. Questo aiuta a diffondere la notorietà del marchio su più piattaforme.

I brand possono persino creare sticker e musica personalizzati da inserire nei loro video, spingendo gli utenti a utilizzarli, creando maggior engagement e aumentando la loro popolarità.

Un ottimo modo per espandere il proprio business su Douyin è il KOL marketing. Avviare una campagna pubblicitaria in collaborazione con i KOL (Key Opinion Leader) è molto importante per conquistare i consumatori cinesi. I KOL promuovono prodotti, servizi o il brand stesso nei loro video, invitando spesso gli utenti a partecipare a diverse sfide, come hanno fatto grandi marchi internazionali, come Oreo e PepsiCo.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI: Douyin e l’Influencer Marketing: nuove opportunità di vendita

E-commerce su Douyin

Douyin ha aperto una sezione e-commerce, dando la possibilità di collegare i propri account Taobao, JD.com e Tmall all’applicazione. Creando un video pubblicitario di pochi minuti e con budget ridotto, è possibile inserire il link diretto all’ecommerce nel video, oppure un banner pubblicitario a fine video.

Questa strategia si è rivelata un successo: durante il Double 12 del 12 dicembre 2018, Douyin ha spinto le vendite di Taobao a superare i 100 milioni di RMB. Il numero totale di transazioni da Douyin durante la giornata fu di oltre 1,2 milioni.

Mini-program su Douyin

La piattaforma permette ai venditori di aggiungere mini-program ai loro profili Douyin per vendere online senza uscire dall’applicazione.

I mini-program, a differenza delle classiche applicazioni, girano all’interno dell’applicazione e non necessitano di alcun download. Con questo sistema Douyin ha migliorato l’esperienza di acquisto degli utenti, trasformando l’applicazione in una piattaforma di intrattenimento e shopping.

La funzione è attualmente utilizzata da diversi account popolari. Ad esempio, Universal Studio, in vista dell’uscita del film “Il Grinch”, ha pubblicato un video promozionale, inserendoci una piccola icona verde che reindirizzava gli utenti a un mini-programma per acquistare i biglietti per il film. I pagamenti possono essere effettuati tramite Alipay e i mini-program Douyin possono essere condivisi esternamente a WeChat scansionandone il QR code.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Douyin e l’Influencer Marketing: nuove opportunità di vendita

L’importanza dell’account ufficiale

La creazione di un account ufficiale permette di aggiungere l’icona «verificato» accanto al nome del marchio, aumentandone la visibilità e la credibilità.

La registrazione di un official account è molto vantaggiosa poiché permette di accedere a dati specifici sugli utenti, di avere maggiore controllo sulle vendite e sulla distribuzione dei contenuti. A questi vantaggi si aggiunge anche la possibilità di inserire il link del sito web aziendale, in modo che sia facilmente raggiungibile dagli utenti. Inoltre, gli account verificati possono essere mostrati in cima alla ricerca per le parole chiave.

Un’altra funzionalità, Douplace, consente all’azienda di indirizzare i propri annunci a un pubblico targetizzato. Il brand deve solo impostare un budget e un pubblico di destinazione specifico e Douplace sarà in grado di fornire all’azienda un numero stimato di clic e coinvolgimento.

Per facilitare l’utilizzo da parte di venditori internazionali, nel mese di dicembre, Douyin li ha invitati a lanciarsi sulla piattaforma e a sfruttarne tutte le potenzialità descritte per promuovere i loro prodotti e marchi, senza avere un’entità cinese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Value China è il primo partner ufficiale di ByteDance in Italia

Lo shopping online è un’abitudine consolidata in Cina e sono numerose le piattaforme, dai social agli e-commerce, che incentivano questa tendenza. Oltre alla popolarità e alle numerose strategie di marketing utilizzabili, ciò che contraddistingue Douyin è che per diventare virali non è necessario avere milioni di follower e like sul proprio profilo; se un contenuto viene visto dal pubblico adatto, può fare ugualmente migliaia o milioni di visualizzazioni e interazioni. Questo perché i suoi algoritmi apprendono continuamente le preferenze degli utenti, indipendentemente dalla cerchia di amici e following.

Se vuoi penetrare nel mercato cinese, cogli le opportunità offerte dal suo ecosistema digitale. Competenza e conoscenza delle diverse soluzioni di marketing digitale sono fondamentali per avere successo in questo particolare mercato.

Sei interessato ad espandere il tuo business in Cina? Contattaci per avere più informazioni info@valuechina.net

Value China, società esperta nello sviluppo di soluzioni digitali e consulenza per il mercato cinese, è primo partner ufficiale di ByteDance e Tencent in Italia.