Cartier non resiste e sbarca su Tmall!

Redazione Value China

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Cartier sbarca su Tmall Luxury Pavilion. La maison francese amata e apprezzata in tutto il mondo ha deciso di aprire una boutique virtuale, la prima per un’azienda controllata da Richemont.

Tmall e l’e-commerce di lusso cinese

E-commerce e lusso, sembra essere un matrimonio particolarmente felice…specialmente in Cina! Nella terra del Dragone grandi colossi come Alibaba e JD.com hanno lanciato piattaforme esclusive dove i grandi brand della moda e del lusso possono contendersi il favore dei consumatori cinesi.

Tmall è probabilmente il più amato e quello che si sta aprendo più strade, anche all’estero. Lo scorso dicembre la celebre maison francese Christian Louboutin aveva lanciato in esclusiva su Tmall un flagship store, il suo primo canale di vendita ufficiale del ramo beauty.

Adesso un’altra gemma dell’industria del lusso francese si è unita nel già vasto panorama Tmall. Cartier ha recentemente inaugurato una sua boutique online sulla piattaforma Tmall Luxury Pavilion, la prima azienda di proprietà della holding svizzera Richemont a lanciare un suo digital store indipendente.

Cartier Tmall
Fonte: Alizila.com

Cosa dobbiamo aspettarci dalla relazione Cartier Tmall?

La nuova boutique digitale riunirà tutte le collezioni della griffe del lusso, che includono gioielli, orologi ed accessori. Ma Cartier ha pensa anche a nuovi servizi in esclusiva per i netizen cinesi come le incisioni sui prodotti o delle collezioni regalo.

L’apertura ufficiale è prevista per febbraio – probabilmente per San Valentino, viene da pensare – e per celebrare lo sbarco in terra digitale, Cartier ha creato l’hashtags #Let’sCartier sul social media Weibo ed ha, inoltre, deciso di lanciare in esclusiva sulla piattaforme due bracciali.

Come ha dichiarato il CEO, Cyrille Vigneron:<< La boutique su Tmall è un traguardo importante per la maison, che vanta una lunga presenza in Cina. Lo store virutale riflette l’eredità dello spirito pionieristico insito nel nostro DNA. Considerato il panorama sempre più complesso dell’e-commerce in Cina, questo lancio strategico offrirà a Cartier significative opportunità di rafforzare ulteriormente il nostro impegno nei confronti dei clienti cinesi >>.

<<In Cina, Cartier ha il privilegio di coinvolgere un pubblico giovane e sofisticato. Con il lancio su Tmall i clienti cinesi avranno la possibilità di esplorare le creazioni e i servizi di Cartier in modo più comodo e innovativo>>, ha aggiunto Guillaume Alix, CEO di Cartier China.

Voi già sapete quale gioiello comprare?



Per essere sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo Cina segui e contatta Value China!



Può interessarti anche: