Instagram Vs. Tik Tok: inizia la battaglia dei social

Redazione Value China

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Inizia la battaglia dei social per la conquista della Generazione Z. A casa Instagram si studiano nuove funzionalità per sfidare la potenza di Tik Tok.

All’inizio c’era Instagram. Dal 2010 la popolare app della famiglia Facebook ha creato un mondo virtuale di foto e condivisioni che ha rapidamente fatto innamorare milioni di users sparsi per tutto il globo…o quasi!

Ma i tempi, ed il mercato, cambiano velocemente, specialmente se si parla di tecnologia. La celebre app cinese Tik Tok della famiglia ByteDance sta rapidamente cambiando le carte sul tavolo. Sin dall’inizio, l’app cinese ha puntato sulla Generazione Z, ovvero quei ragazzi ed adolescenti nati negli anni Duemila. Questi users, nati praticamente nell’era dei socia network, riescono ad orientare il mercato…e i grandi big li rincorrono per conquistarsi la loro fiducia.

Tik Tok ne ha sempre fatto il suo cavallo di battaglia. Con lo slogan “Real People. Real Videos”, l’app cinese permette di creare mini video a cui è poi possibile aggiungere un sottofondo musicale. Et voila…il successo è assicurato.

Instagram non vuole rimanere indietro e sfida la supremazia di Tik Tok. L’azienda californiana ha infatti rilasciato la sua nuova funzionalità: Reels. Ad oggi è soltanto una prova ed è stata rilasciata per gli utenti brasiliani con il nome di Cenas. La nuova funzionalità permette di girare video di 15 secondi a cui poi aggiungere un sottofondo musicale e di caricare poi nelle stories.

Fonte: TechCrunch

Instagram conta più di un miliardo di utenti mentre Tik Tok supera di poco i 500 milioni. Ad ogni modo, l’impatto che in pochi anni ha avuto Tik Tok non lascia indifferenti nessuno…nemmeno Mark Zuckerberg. L’ideatore di Facebook sembra infatti intenzionato a non perdere la battaglia dei social e a penetrare in mercati più resistenti come l’India. Il subcontinente indiano infatti ha molto contribuito al successo di Tik Tok, dove si sono registrati quasi 450 milioni di download dell’app cinese.



Per essere sempre aggiornato sulle ultime news dal mondo Cina segui e contatta Value China!



Può interessarti anche: