conte pechino beijing xi jinping belt and road BRI

Secondo Forum BRI – Conte incontra Xi

In questi giorni si è tenuto il secondo forum sulla “Belt and Road Initiative”.

L’evento svoltosi nella metropoli di Pechino ha visto partecipare diverse figure di rilievo, diversi leader europei, tra cui il nostro Primo Ministro, Giuseppe Conte.

L’Italia

In questa occasione Conte ha affermato: “L’Italia non solo sta creando opportunità per sé ma per l’Europa intera: ci aspettiamo per questo motivo anche maggiori investimenti cinesi in Italia”.

Durante gli incontri, Conte si è dimostrato fermamente convinto che l’Italia possa ottenere grandi opportunità e vantaggi dalla partecipazione alla Nuova Via della Seta.

L’Italia vuole fare da apripista alle nazioni europee, creare vantaggi anche per gli altri paesi della Comunità.

Si è anche discusso del ruolo del 5G, la nuova infrastruttura tecnologica che permette prestazioni e velocità superiori (decine di megabit al secondo per decine di migliaia di utenti).

“Saranno garantiti i massimi standard di sicurezza: l’Italia vuole essere presente, vuole accelerare, ma entro le garanzie dell’UE” ha affermato Conte.

La Cina

In questi incontri è stata forte anche la presenza di Xi Jinping, Presidente della Repubblica Cinese, il quale ha rassicurato i partecipanti sullo scetticismo sul progetto cinese.

Verde, sostenibile, trasparente e rispettosa: ecco come Xi definisce l’iniziativa.

Il Presidente vuole porre una maggiore attenzione anche sulla propria nazione, toccando le questioni dei dazi doganali con gli US e la crescita economica, nonché il progetto di appianare le disuguaglianze economiche all’interno del Paese.

di Cifnews 雨果网

Cifnews 雨果网 è il primo media cinese specializzato nel cross-border e-commerce. Siamo il principale network editoriale ed organizzatore di eventi nel settore in Cina. La mission di Cifnews è quella di raccontare oltre Muraglia il mondo tech, digital e l’innovazione tout court del nuovo “Made in China”, un mondo ancora sconosciuto al grande pubblico occidentale. Le nostre attività principali sono il publishing, la formazione online & offline e le fiere di settore, con il nostro format di eventi dedicato ai professionisti dell’import ed export con la Cina – CCEE (Cifnews Cross-border E-commerce Exhibition). Fondato nel 2013, Cifnews è basato a Xiamen, nel Fujian. Nel 2017 è stato creato l’International department, con uffici a Padova (Italia) e Los Angeles (California).

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità nelle politiche del paese del Dragone? Segui e contatta Value China e Cifnews Italia!

Potrebbero interessarti anche:

Comments are closed.