1024x1024bb

Xinhua, primo giornalista AI donna

Ecco il primo giornalista donna tramite Intelligenza Artificiale

Xinhua, agenzia di stampa cinese, si prepara a presentare Xin Xiaomeng, primo prototipo di giornalista AI (funzionante tramite Intelligenza Artificiale) di genere femminile.

Il progetto di Xin Xiaomeng, realizzato in collaborazione con la società di motori di ricerca cinese Soguo, sarà presentato nei prossimi giorni tra fine marzo e inizio aprile.

In arrivo anche la versione maschile

Le agenzie Xinhua e Soguo hanno, inoltre, annunciato l’ormai prossima realizzazione di un prototipo di genere maschile, il quale verrà chiamato Xin Xiaohao.

Secondo quanto trapelato dal piano dell’agenzia Xinhua, il nuovo prototipo maschile sarà in grado di gesticolare, stare in piedi e muoversi in modo naturale, forse addirittura più del prototipo femminile, Xin Xiaomeng.

In linea con il progetto di Qiu Hao

Il progetto realizzato da Xinhua per il prototipo di giornalista femminile AI, rappresenta il tentativo più avanzato di seguire la linea tracciata dal progetto precedente, denominato Qiu Hao.

Lanciato lo scorso novembre, Qiu Hao è stato impostato come anchor journalist tramite Intelligenza Artificiale: tuttavia, in pochi mesi ha ricevuto già 3400 segnalazioni, non riscuotendo quindi particolare successo.

Con Xin Xiaomeng, dunque, l’agenzia Xinhua conta di risollevarsi nel campo dell’AI, offrendo un servizio innovativo ai propri clienti.

Se vuoi conoscere i nuovi trend del mercato del Dragone, segui e contatta Value China!

Potrebbero interessarti anche:

Comments are closed.