tikii

Come l’app cinese TikTok è diventata famosa in tutto il mondo

L’app di mini-video più nota al mondo

TikTok (conosciuta anche come Douyin) è un’app di mini-video cinese, la quale ha recentemente superato 1 miliardo di installazioni su iOS App Store e Google Play, riscuotendo particolare successo non solo in Cina, ma anche negli USA, in Europa e nei paesi del Sud-Est Asiatico.

Questa app, creata in Cina e con sede a Pechino, si è registrata come 1° nella classifica delle Non-Game App negli Stati Uniti a Gennaio, e come 4° App più scaricata tra quelle della stessa classifica, stando a quando riportato dalla ricerca di SensorTower.

Per questo, ad oggi viene considerata la principale App creata in Cina davvero pronta ad invadere il mercato a livello mondiale, al pari di colossi quali Facebook, Instagram, Snapchat e Youtube.


Una diffusione enorme in tutto il mondo

TikTok risponde al desiderio degli utenti (in gran parte giovani e teenager) di creare brevissimi video, in cui si esibiscono cantando, ballando e liberando le energie in un divertimento senza fine.

Il successo di questa App oltreoceano, comunque, assume ancor più enfasi poiché la principale App di messaggistica e comunicazione cinese, ossia Wechat, ha ancora un raggio d’azione piuttosto circoscritto al paese del Dragone.

Wechat, di proprietà del colosso cinese Tencent, conta circa un miliardo di utenti attivi in tutto il mondo, di cui circa 700 milioni in Cina.

I servizi offerti dalla super-app Wechat sono molteplici, variano dalla messaggistica alle ordinazioni online, dall’aspetto Social Media al Mobile Payment.

Tuttavia, benché nata prima di TikTok, Wechat non è ancora riuscita a replicare l’eco internazionale ottenuto proprio dall’app TikTok.

Un linguaggio internazionale

TikTok è, prima di tutto, una piattaforma di contenuti, quindi una piattaforma Social ben diversa da Wechat ha dichiarato Xie Pu, fondatore del sito Web Techie Crab.

TikTok può giocare su un elemento fondamentale, ovvero il linguaggio. Musica e danza costituiscono un tipo di linguaggio adatto a tutti, che potremmo quindi definire internazionale.”

Inoltre, Xie Pu ritiene che ciò che Wechat non è riuscita a fare nel momento in cui ha provato a spingere all’estero è la localizzazione, ovvero riuscire a rendere l’app interessante per gli occidentali.

Un percorso denso di difficoltà

Tuttavia, l’ascesa di TikTok non è stata certo facile: anzi, c’è stato un percorso pieno di ostacoli da superare per ritagliarsi uno spazio importante prima sul mercato nazionale e, in seguito, internazionale.

Ma, alla fine, le sue funzioni editing innovative e di facile utilizzo hanno catturato l’attenzione degli utenti, permettendo loro di personalizzare i propri video con l’aggiunta di funzionalità ed effetti speciali.

Se vuoi scoprire come usare le principali piattaforme Social Media cinesi, segui Value China e tutto sarà più facile!

Potrebbero interessarti anche:

Comments are closed.