xiaohongshu vetrina

Il fenomeno Xiaohongshu spopola in Cina

Le piattaforme social sono ormai diventate indispensabili per la realtà quotidiana cinese. Imparare a conoscerle e ad utilizzarle può rivelarsi una scelta decisiva per un business di successo

Xiaohongshu, letteralmente “libricino rosso”, è una piattaforma E-commerce nata nel 2013 e che negli ultimi anni ha acquistato sempre maggiore popolarità. Qui, gli utenti, oltre a poter condividere contenuti, possono anche trovare consigli utili su qualsiasi tipo di prodotto. In che modo? La risposta al quesito è molto semplice: grazie all’attività dei KOL, ovvero gli influencer cinesi. Infatti, quella realizzata attraverso le celebrità è diventata la modalità di promozione più efficace in Cina, dove i consumatori danno molta importanza al fattore della fiducia; e quale modo migliore di testare l’affidabilità di un prodotto se non attraverso l’esperienza di un influencer affermato?

Xiaohongshu è solo sinonimo di E-commerce?

La caratteristica vincente di Xiaohongshu è quella di essere un ibrido tra una piattaforma di E-commerce e un luogo in cui scambiarsi consigli e informazioni. Così come affermato dalla stessa fondatrice del social, Qu Fang, in un’epoca in cui tantissimi sono i canali per l’acquisto online di prodotti, per emergere dalla massa è necessario distinguersi. La peculiarità della piattaforma rossa infatti, è proprio quella di essere utile, una caratteristica indispensabile per una realtà sempre più tecnologica, come quella in cui viviamo oggi. Qui gli utenti potranno offrire e ricevere consigli, trovare informazioni, interagire, confrontarsi ed eventualmente acquistare: praticamente tutte le attività preferite dai cinesi racchiuse in un’unica applicazione.

Xiaohongshu può essere utilizzato come strumento di marketing?

Così come WeChat e Weibo, anche Xiaohongshu può rappresentare un ottimo trampolino di lancio per il proprio brand. Numerosissime sono le aziende, anche internazionali e molto affermate, ad aver utilizzato questa piattaforma per promuovere un marchio.

Attraverso l’interazione diretta con i propri clienti infatti, è molto più semplice comprendere i gusti e gli interessi più in voga, semplificando così il raggiungimento del proprio market target.

Comments are closed.